Focaccine allo yogurt greco senza glutine

Mi piacerebbe essere abbastanza brava da avere ogni giorno del pane fresco in casa. Ma non sempre ci riesco. Le giornate sono diventate abbastanza frenetiche. La mattina al lavoro e poi sempre a casa, con qualche quarantena di mezzo dove i pasti da organizzare sono infiniti. Quando vanno a scuola cerco di variare in base a ciò che hanno mangiato a pranzo.
Persa nei vortici delle mie peregrinazioni mentali a volte mi dimentico di aver spazzolato le scorte. Allora si mettono in moto gli  ingranaggi del mio cervello. Così, sbirciando su internet, scopro ricette sempre nuove. Una volta è stato scovato il soda bread, oggi è toccato alle focaccine al volo, con lievito istantaneo da cuocere sulla piastra.
Prendo la farina, ci aggiungo lo yogurt greco, poco olio, un po’ di bicarbonato e il lievito. Inizio a impastare con una forchetta, aggiungo l’acqua necessaria fino a ottenere un impastato omogeneo e leggermente appiccicoso.
E anche stasera, la cena è salva!

Fiocco ai grembiuli.

Focaccine allo yogurt senza glutine

Ingredienti

300 g di farina revolution *

170 g di  yogurt greco

1 cucchiaio di olio

1 cucchiaino di sale

1 bustina di lievito per torte salate bertolini *

salvia e rosmarino freschi tritati

Acqua qb

*gli ingredienti contrassegnati per essere idonei devono riportare la scritta senza glutine o la spiga barrata.

Preparazione

In una ciotola metti la farina, il lievito, il sale, l’olio e lo yogurt. Mescola con l’aiuto di una spatola, unisci le erbe aromatiche tritate (se vuoi farle dolci leggi la nota 3 prima di proseguire con la ricetta!) e aggiungi acqua calda a sufficienza. Spolvera con farina di riso un piano di lavoro, rovescia l’impasto e lavoralo fino ad avere un panetto morbido ma non troppo appiccicoso!

Spolvera benissimo il panetto e stendilo (nella nota 1) con l’aiuto di un matterello. Ricava tanti dischetti con un coppa pasta o un bicchiere, fino ad esaurire l’impasto.

Cuoci su una padella con un filo d’olio, o su una bistecchiera (io adoro le righine che si creano) per circa 5 minuti per lato (quando è ora di girarle lo capirai. Saranno gonfie!)

Man mano che si cuociono mettile su una gratella per evitare che l’umidità le faccia sgonfiare.

Puoi spalmare un po’ di philadelphia e adagiarci sopra salmone affumicato o pomodoro e insalata. Puoi mangiarle con i salumi che più ti piacciono.

Se le fai anche dolci puoi farcirle con la nutella per una merenda a scuola golosa.

Baci e abbracci (a distanza), Gió.

Focaccine allo yogurt senza glutine

Note
  1. Lo spessore è come sempre un fattore soggettivo. A me piacciono spesse. Così se voglio farcirle sono facili da dividere.
  2. Se mentre stendo, non mi concentro mi vengono fine. Sono più croccanti e puoi fare un panino con due focaccine! Vedi l’ultima foto 😂
  3. Se vuoi farle anche dolci, aggiungi direttamente  l’acqua e forma un panetto. Dividilo in due in uno aggiungi le erbe aromatiche nell’altro 1 cucchiaio di zucchero! Così hai due preparazioni in poche semplici mosse.
  4. La ricetta la prima volta l’ho presa dal blog Zero glutine 100 % bontà

Focaccine allo yogurt senza glutine

Focaccine allo yogurt senza glutine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *