Fegato con cipolle

Fegato con cipolle

Una sera di agosto, di ritorno da una breve vacanza al mare, a cena da Nella c’era il fegato con le cipolle. Per i più scettici, tra cui io, c’erano degli straccetti alla salvia.
Mi siedo a tavola e mi arriva alle narici il dolce profumo delle cipolle. Guardo Alfredo e gli chiedo di farmi assaggiare il suo piatto.
Dopo anni di tormentate lotte da parte di mia nonna Rina, per farmi apprezzare o quantomeno mangiare, o anche solo deglutire, il fegato “perché fa tanto bene” è bastata una cena informale, per farmi appassionare a un piatto tra i miei pochi “odi” a tavola, sfociati in un “et amo” alla soglia dei 30 anni. Questa passione ci ha svelato l’attesa più bella della nostra vita: l’attesa di Adele.
Da quell’agosto è diventato un piatto usuale della mia cucina. Piace tantissimo anche alle mie bimbe. Sarà per tutto quello che gli ho propinato durante la gravidanza?!
Un piatto povero, che appartiene alla tradizione contadina, costo basso e ottima resa. Ti aspetto in cucina con il solito fiocco al grembiule pronto.

 


Ingredienti

Per 4 persone:

700 g di fegato di vitella freschissimo

700 g di cipolle bianche (io anche rosse)

olio qb

vino rosso qb

acqua qb

Preparazione

Per prima cosa dedicati ad affettare le cipolle (metti degli occhialetti da nuoto per evitare di piangere, o fai come me…piangi🤣).

In una casseruola metti un giro di olio e aggiungi le cipolle. Fai rosolare un po’ e sfuma con un goccio di vino. Lascia cuocere a fuoco basso, con il coperchio per una ventina di minuti. Devono diventare morbide morbide.

A questo punto aggiungi il fegato.

Cuoci per 5/10 minuti a fuoco alto.

Servi subito caldo.

Affettuosi baci, Gió.

Note
  1. Puoi anche mettere sul fuoco tutto insieme, cipolle, fegato, vino e olio. Per ultimo il sale. Coperto per circa 10 min e poi scoperto. Se asciuga troppo puoi aggiungere un goccio d’acqua. Le cipolle in questo modo resteranno più croccanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *