Focaccia soffice senza glutine

Focaccia soffice senza glutine

Quando una giornata prende una piega che non mi piace, se posso, corro a rifugiarmi in cucina. Se il tempo scarseggia faccio una torta che ha un potere terapeutico immediato. Se ho la fortuna di avere tempo impasto.
Impastare. Sporcarmi le mani. Una delle cose che mi emoziona di più. Aspettare che il composto cresca, dedicare tempo e pensieri a realizzare la mia personale magia. Pregustare quel sapore speciale, il sapore genuino del fatto in casa. D’inverno poi, anche accendere il forno rientra tra le cose che adoro. Una coccola essa stessa.
Provo a fare una focaccia con le patate lesse. voglio metterci anche la nuova farina integrale nutrifree. Provata nella pizza è risultata eccezionale. Mi armo solo di una ciotola e di una spatola. Vediamo che ne esce fuori.

Focaccia soffice senza glutine

Ingredienti

300 g di farina revolutiin*

200 g di farina integrale nutrifree*

250 g di patate lesse (2)

375 ml acqua tiepida

12 g di lievito di birra

2 cucchiai di olio

1 cucchiaino di miele

1 cucchiaino di sale

Origano o rosmarino (facoltativo)

*gli ingredienti contrassegnati per essere idonei devono riportare la scritta senza glutine o la spiga barrata.

Preparazione

Per prima cosa lessate due patate. Quando sono pronte sbucciatele e lasciatele raffreddare.

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida insieme al miele.

Mettete in una ciotola le patate, schiacciatele, salatele leggermente e aggiungete le farine.

Unite l’acqua con il lievito e mescolate. Alla fine unite il sale.

Ungetevi le mani con un po’ di olio e impastate velocemente con le mani fini a creare una palla.

Lasciate lievitare fino al raddoppio.

Ora prendete l’impasto e rovesciatelo in una teglia (scegliete voi se usare carta forno o olio) e stendete non troppo sottilmente.

Tenete da parte per una ventina di minuti, poi fate le classiche fossette sulla focaccia con le dita, cospargete di acqua e olio uniformemente (vedi note), una spolverata di sale grosso e origano o rosmarino a piacere.

Infornate a 230 gradi per un tempo variabile dai 20 ai 30 minuti a seconda dei forni.

Sfornate e fate raffreddare poco.

Addentate ancora calda.

Buon aperitivo, Giorgia.

Focaccia soffice senza glutine

Note
  • Quando fate la focaccia è essenziale fare le fossette(le ditate). Già mentre la stendete si creeranno, ma prima di aggiungere i liquidi dovete farle con molta pressione delle falangi, in modo tale che in cottura restino tali.
  • Prima di infornarla dovete “bagnarla” con un’emulsione di acqua e olio. Io li verso direttamente sulla superficie (un paio di cucchiai di olio e 4 di acqua) e stendo i due liquidi con le mani. A questo punto procedete con sale grosso e spezie a piacere. Altrimenti potete versare olio e acqua in un bicchiere  e mescolarli. Poi spennellate la focaccia.
  • Questo procedimento vi permetterà di avere una focaccia croccante dove l’acqua evaporerà di più, e morbida e succosa dove la salamoia si depositerà maggiormente, ovvero nelle fossette che avrete creato.

Focaccia soffice senza glutine

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *